Comitato controllo e rischi e sostenibilità

Il Comitato Controllo e Rischi è un organo con funzioni consultive e propositive: ha il compito di supportare le valutazioni e le decisioni del CdA relative al sistema di controllo interno e di gestione dei rischi e approvazione delle relazioni finanziarie periodiche.

Inoltre al Comitato sono stati attribuiti anche compiti in materia di sostenibilità svolgendo funzioni di supporto e consultive nei confronti del Consiglio di Amministrazione in tale materia.

Nomina e Composizione 

Il Comitato è stato istituito in data 23 luglio 2014 dal Consiglio di Amministrazione della Società, con efficacia dall'inizio delle negoziazioni.

Il Consiglio di Amministrazione del 12 giugno 2017, ha nominato il Comitato in carica, il quale si compone dai seguenti 3 Amministratori, tutti non esecutivi e la maggioranza dei quali in possesso dei requisiti di indipendenza previsti dal TUF e dal Codice di Autodisciplina:

  • Chiara Mio (in qualità di Presidente del Comitato Controllo e Rischi e Sostenibilità)* 
  • Elena Garavaglia *
  • Franco Moscetti ** [°]

* Amministratore non esecutivo e in possesso dei requisiti di indipendenza previsti dal TUF e dal Codice di Autodisciplina

** Amministratore non esecutivo

[°] Nominato membro del Comitato dall'11.12.2019 

Il Consiglio di Amministrazione ha nominato Stefano Beraldo, quale Amministratore incaricato del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi. 

Il Consiglio di Amministrazione, con delibera del 22 marzo 2018, ha nominato Massimiliano Munari quale responsabile della funzione di internal audit.

Regolamento Comitato

Ultima modifica: 2019 - 12 - 11